CONCATENA

La funzione CONCATENA in Excel

La funzione CONCATENA è utilizzata per concatenare insieme varie stringhe di testo, valori o celle all’interno di Excel.

La funzione rappresenta la versione precedente della funzione CONCAT e fino a poche edizioni di Excel fa rappresentava lo standard per eseguire questa operazione. Ora si predilige la funzione più recente, ma può capitare di trovarla ancora su vari file aziendali.

La notazione su Excel della funzione è:

=CONCATENA(testo1;[testo2]…)

Quindi per procedere ci servirà esclusivamente un testo, anche se chiaramente la funzione risulterà più utile nel caso ne avessimo diversi.

Caso 1: vogliamo unire i contenuti di tre celle diverse.

In questo caso poniamo di avere la prima cella pari a B7 ,la seconda cella pari a B9 e la terza pari a C14

La funzione sarà:

=CONCATENA(B7;B9;C14)

Dovremo stare attenti in questo caso poichè, se all’interno delle singole celle non sono presenti spazi, la cella finale risulterà un po’ complicata da leggere.

Caso 2: vogliamo unire i contenuti di due celle diversi inserendo uno spazio.

Prendiamo il caso di due celle pari a B12 e B18. Vogliamo però inserire uno slash ( / )all’interno del risultato per migliorare la leggibilità.

La funzione sarà:

=CONCATENA(B12;”/”;B18)

Chiaramente in questo caso possiamo inserire qualsiasi valore, se avessimo voluto aggiungere un trattino la funzione avrebbe avuto ” – ” anzichè “/”. In particolare questa potenzialità si può utilizzare anche per replicare delle date, almeno come visibilità.

Come nel caso della funzione CONCAT, bisogna sempre fare attenzione alle notazioni di spazi per rendere le celle leggibili, anche nel caso volessimo utilizzare questa funzione per inserire commenti testuali visibili nei nostri fogli di lavoro.


Scopri altri casi pratici di utilizzo per la funzione CONCATENA su Excel: