VAL NUMERO


La funzione VAL NUMERO in Excel

La funzione VAL.NUMERO viene utilizzata per determinare se un certo valore inserito su Excel sia un numero.

In realtà, l’utilizzo prevalente è per determinare se un certo valore sia contenuto in una stringa di testo. Vedremo entrambi i casi.

La notazione su Excel della funzione è:

=VAL.NUMERO(val)

Quindi per procedere ci servirà esclusivamente un valore.

Caso 1: in questo caso vogliamo verificare se un certo valore sia un numero. Facciamo l’esempio con A2.

=VAL.NUMERO(A2)

Nel caso il valore inserito fosse un numero, allora il risultato sarà VERO. Nel caso il valore presente in A2 fosse invece diverso da un numero, il risultato sarà FALSO.

Caso 2: vogliamo verificare che il contenuto di una certa cella sia inserita all’interno di un’altra cella. Ad esempio:

– C2 = “Volkswagen”

– D4 = “Volkswagen Polo”

La formula che creeremo dovrà contenere anche la funzione TROVA, nel caso non ci interessi se sia maiuscola o minuscola, oppure RICERCA nel caso questa distinzione fosse rilevante per i nostri calcoli.

=VAL.NUMERO(RICERCA(C2;D4)

In questo caso, il risultato sarà VERO anche se non si tratta di numeri. La funzione può infatti risultare fuorviante.

Caso 3: vogliamo verificare che una certa stringa sia contenuta all’interno di un’altra cella. Ad esempio:

– La stringa è “Audi”

– D4 sarà come nel caso 2 = “Volkswagen Polo”

Similarmente al caso precedente, dovremo realizzare la seguente formula:

=VAL.NUMERO(RICERCA(“Audi”;D4)

In questo caso, il risultato sarà FALSO.


Scopri altri casi pratici per la funzione VAL.NUMERO: