Vai al contenuto

Fare sottrazione Excel

Schermata Excel sottrazione date
Tag:

Come fare la sottrazione su Excel? In questo articolo lo vediamo tramite qualche esempio specifico, ma il punto principale è che su Excel non esiste una funzione chiamata SOTTRAZIONE. Dovremo quindi adattarci agli strumenti presenti su Excel.

Come fare la sottrazione di numeri su Excel

Schermata Excel sottrazione numeri

Si possono sottrarre i numeri su Excel inserendo i valori direttamente nella barra della formula. Il suggerimento è di evitare questo procedimento il più possibile, dato che per una persona esterna trovare queste informazioni potrebbe rivelarsi più complesso del previsto - è sempre preferibile sottrarre i valori fra due celle, anzichè inserirli a mano. In questo semplice esempio la cella D4 non è collegata con nessun'altra cella, ma se vogliamo trovare la differenza fra dieci e otto possiamo semplicemente scrivere così nella cella D4:

=10-8

Come fare la sottrazione di celle su Excel

Schermata Excel sottrazione celle

Per fare la sottrazione di celle su Excel dovremo inserire una semplice differenza. In questo caso il primo valore è nella cella F4 = 15, mentre il secondo valore è nella cella G4 = 9. Per calcolare la differenza nella cella H4:

=F4-G4

Chiaramente, se dovessimo togliere ulteriori celle (ad esempio H18) potremmo fare =F4-G4-H18 e così via. Idealmente sarebbe meglio sommare i valori per aiutare nella comprensione, ad esempio =F4-SOMMA(G4;H18).

Come sottrarre con numeri negativi su Excel

Schermata Microsoft Excel formula somma numeri negativi sottrazione

Vediamo un caso tipico di quando lavoriamo con bilanci aziendali e vogliamo rimuovere delle cifre negative. Abbiamo la cella F5 = 15 e la cella G5 = -9. In questo caso mettere =F5-G5 ci risulterebbe in una somma fra i due valori =15-(-9)=15+9=24, quindi dobbiamo ovviare in un altro modo.

Ci basterà inserire la funzione SOMMA in H5:

=SOMMA(F5;G5)

Sommando i valori, avremo il risultato corretto come notiamo dalla cella H5 = 6.

Come fare la sottrazione di ore e minuti su Excel

Schermata Microsoft Excel formula sottrazione ore minuti

Nel caso della sottrazione di orari su Excel, la chiave è la formattazione delle celle. Questo sarà un punto rilevante anche nel caso successivo sulle date - se le celle sono formattate correttamente, basterà inserire una semplice differenza.

In questo caso B9 = 10:00:00 mentre C9 = 08:30:00. La differenza è nella cella D9, pari a:

=B9-C9

Come fare la sottrazione di date su Excel

Schermata Excel sottrazione date

Fare la sottrazione di date su Excel è abbastanza semplice, ma dobbiamo stare attenti perchè è fondamentale formattare correttamente le singole celle. In questo caso vediamo che F9 = 7 Aprile 2021 (07/04/2021) mentre la cella G9 = 1 Gennaio 2021 (01/01/2021). I problemi di questi calcoli sono quasi sempre collegati a file mal formattati, dato che la formula per fare la differenza fra le date non è nient'altro che una semplice sottrazione come vediamo dalla cella H9:

=F9-G9

Che cosa dovremmo fare, nel caso volessimo vedere soltanto gli anni e non solo i giorni?

SOTTRAZIONE_DATE_EXCEL_ANNI_INIZIO

Per esempio, in questo caso non ci interessa vedere 12880 bensì gli anni totali intercorsi fra le due date. Per fortuna, non dobbiamo cambiare la formula ma solo il Formato della cella, andando su Home > Numeri per accedere poi ai formati di Excel:

SOTTRAZIONE_DATE_EXCEL_CAMBIO_FORMATO_ANNI

Inserendo il formato aa, stiamo dicendo a Excel che vogliamo visualizzare soltanto gli anni, non i giorni. Avremo quindi un risultato finale nel quale è indicato esclusivamente il numero di anni, come notiamo da qui:

SOTTRAZIONE_DATE_EXCEL_ANNI

Clicca qui per un articolo più specifico su ore e minuti, se vuoi approfondire l'argomento.

Come sottrarre valori di due colonne con Excel

Schermata Excel sottrazione colonne con matrice

In questo caso vogliamo fare la sottrazione fra i valori della colonna B (da B13 a B15) e quelli della colonna C ( sempre da C13 a C15). Possiamo procedere in due modi:

  • Inserire la formula =B13-C13 nella cella D13 e trascinare in basso il risultato
  • Inserire la formula =B13:B15-C13:C15 nella cella D13

Vediamo il secondo caso:

=B13:B15-C13:C15

In questo caso, se utilizzi la versione Excel 365 vedrai come la formula si espanda automaticamente anche nelle celle D14 e D15. Questo succede perchè viene considerata come una operazione fra matrici, quindi non richiede ulteriori passaggi e con una sola formula potremo calcolare tutte le sottrazioni in automatico.

Se hai una versione più vecchia di Excel e rilevi un errore, puoi provare a inserire la formula seguendo lo schema CSE (Ctrl + Shift + Enter), che inserisce la formula con le parentesi graffe. Quindi quando inserisci la formula, anzichè cliccare esclusivamente su Enter dovrai fare questa combinazione.

Come fare la sottrazione di percentuali su Excel

Vediamo ora come fare la sottrazione di percentuali su Excel. Il procedimento è abbastanza intuitivo, ad esempio in questo caso specifico la cella F13 = 10. Vogliamo togliere il valore della cella G13 = 75%.

La formula per trovare questo risultato sarà in H13:

=F13*(1-G13)

Come vediamo, il risultato sarà 2,5. Abbiamo però creato una formula dinamica, dove modificando i parametri per le celle possiamo trovare diversi risultati. Se vuoi approfondire il tema delle percentuali, puoi trovare diversi articoli sul tema cliccando su quello che più ti interessa:

Scarica il file per calcolare la sottrazione Excel

Abbiamo terminato i casi dell'articolo! Se vuoi scaricare il file collegato, clicca sul pulsante successivo:

4 commenti su “Fare sottrazione Excel”

  1. Ciao, io ho il seguente problema e ti sarei grata se potessi aiutarmi: ho scaricato il tuo file per fare la sottrazione su excel e funziona alla perfezione, ovviamente. Io sono interessata alla sezione che riguarda le ore. Il problema è che il calcolo del tempo residuo funziona solo se la sottrazione restituisce un numero positivo (es: 10:00:00 - 08:00:00). Ma se per esempio io ho fatto 10 ore in una giornata e invece avrei dovuto farne 7,12, come calcolo il tempo in più che ho svolto? Grazie davvero del tuo aiuto

    1. Ciao Antonella,

      grazie per la domanda - purtroppo Excel gestisce le date e gli orari in maniera un po' contorta, dato che ogni giorno è in realtà considerato come numero.

      Hai già dato un occhio a questa guida dedicata a come gestire gli orari? Magari può darti qualche spunto in più per la domanda che cerchi.

      Se tu avessi, ad esempio:

      - C3 = 08:00

      - D3 = 10:00

      Potresti fare la seguente operazione:

      =ASS(C3-D3)

      così almeno hai un risultato positivo, la funzione ASS restituisce i valori in valore assoluto quindi non fa distinzione fra valori positivi e negativi.

      Se poi volessi visualizzare il valore come ora, dovresti mettere nel formato (Home > Formato Celle > Personalizzato) il valore h dato che indica le ore. Se poi volessi altro potresti mettere hh:mm:ss avresti, anzichè 2, 02:00:00!

      Spero di esserti stato utile.

      Buona giornata,

      Marco

  2. Ciao,
    grazie per i tuoi preziosi consigli. Io ho un problema con la sottrazione tra due date per il calcolo dell'età, ovvero: ho una colonna con la data di nascita del soggetto e una colonna con la data dell'intervento chirurgico. Devo riempire una terza colonna con " età della paziente al momento dell'intervento chirurgico", quindi sottrarre una data all'altra e ottenere un numero in anni dell'età del paziente. Non so davvero come fare. Ti ringrazio in anticipo !

    Francesca

    1. Ciao Francesca,

      grazie per la domanda prima di tutto!

      Ho aggiornato l'articolo quindi lo vedrai più sopra ma ti basterebbe cambiare il formato di visualizzazione finale come "aa", in modo da vedere soltanto gli anni e non il numero di giorni.

      Spero di esserti stato utile!

      A presto,

      Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *